Davvero – web comic – Puntata 33

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

31 Commento a Davvero – web comic – Puntata 33

  1. anna scrive:

    MERAVIGLIOSO !!!!! 🙂 Senza parole… come la più bella delle pagine che ho letto finora….. BRAVISSIMI TUTTI !

  2. tarlo scrive:

    Bello, molto bello. In primo luogo i disegni mi hanno ricordato il tratteggiato classico di Trevisan (bravo Poli) molto belli anche i colori e le atmosfere. Questa sera avevo proprio bisogno di leggere una cosa così.
    Bravi!!!

  3. francesco scrive:

    grande ale complimenti meraviglioso lavoro. mi piace molto il tuo stile complimenti poli.

  4. alexanderpower scrive:

    aleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  5. Daniela Mela scrive:

    Tavole bellissime! Complimenti, scene dolcissime e lo stile le rende alla perfezione, bravissimi! 😉

  6. FranzRiccio scrive:

    Di una bellezza e di una profondità che toglie il respiro.Non ci sono parole per descrivere le emozioni che ho provato guardando queste tavole… La puntata più emozionante fino ad ora 🙂 Complimenti vivissimi a tutti quanti.

  7. lullaby87 scrive:

    In fondo anche quella viziata di Martina si meritava un pò di coccole!
    Veramente bellissimi i disegni!

  8. walter scrive:

    Non trovo parole adatte, ma “meraviglia” è quella che ora mi viene in mente…d’altronde niente parole, solo emozione…disegni intensi e coinvolgenti!
    DAVVERO complimenti!!

  9. omar lazzari scrive:

    ridicolo, spero sempre in un guizzo, ma in queste ultime puntate anche i disegni si sono adeguati al livello incredibilmente basso di soggetto e sceneggiatura.
    sarebbe meglio darci un taglio

    • mo1503 scrive:

      se non ti piace non seguirlo più,
      più semplice di così

    • pamela scrive:

      Guarda, mi sono registrata solo per risponderti.
      Non è che non volessi farlo per poco interesse, anzi, seguo la storia da quando è cominciata ma sono piuttosto restia alle registrazioni sul web in generale.
      Ho comunque seguito tutto seppur in religioso silenzio e letto tutti i commenti che sono stati scritti fin’ora, non per sadismo ma perchè mi piace, essendo anche solo in via “scolastica” un pò del campo, assistere all’opera finale di un lungo lavoro, alla soddisfazione tacita dei diretti interessati e all’effetto che fa al gran pubblico.
      Detto questo, perdonami Omar, ma dubito che tu abbia colto lo scopo del progetto e del progetto “fumetto” in generale. La sensazione che resta dopo una puntata è dovuta a tanti fattori, al colore, al tratto, alle espressioni, al dettaglio, all’attenzione dei particolari, al fatto che ti ritrovi per 5 minuti in un’altro mondo, mentre ti immedesimi nei personaggi, nelle situazioni….
      Se tu, in questa puntata, come nelle altre mi pare di capire,non hai sentito nulla…bè riguardati le tue priorità.
      Saluti.

  10. bakakura scrive:

    Ahimé, devo dirmi abbastanza deluso: il disegno non mi piace e il tema della puntata è troppo sdolcinato. Decisamente fuori dalle corde rispetto al resto del fumetto.

  11. Flavio scrive:

    Purtroppo sono daccordo con bakakura……il tratto non è male ma la colorazione e gli effetti….non mi sò spiegare….sono troppo “pastellati”….
    Sorvolo sul tema…..carino, romantico ma decisamente fuori dal mondo reale e soprattutto completamente al di fuori dalla linea principale fino ad ora seguita dal fumetto….
    Mi ripeto….non sono uno che se ne intende molto ma credo che il fumetto debba essere dare una sensazione immediata….queste tavole forse possono essere apprezzate solo dopo averle viste e riviste…..lasciandole “decantare”….

  12. mariella scrive:

    trovo anch’io un po’ troppo sentimentale dedicare tutta una puntata all’amor nascente. Penso che il ritmo del fumetto non deve essere troppo lento. Qualcosa di più di uno sbaciucchiamento deve accadere in una puntata. Belle le sfumature e gli elementi naturali, mentre i visi non mi entusiasmano. comunque il mondo è bello perchè è vario, quindi ad ognuno le proprie emozioni e amici come prima

  13. granditexa scrive:

    già, piuttosto deludente, ma forse perché sto scoprendo di non essere un amante di questo genere di fumetto 🙂 comunque, continuo a seguirvi con curiosità e stima!

  14. CLYDE CANELLA scrive:

    GRANDE ALESSANDRO… disegni che trasmettono una grande poesia… un mito

  15. sprayliz scrive:

    una perfetta scena da shojo… ma italian style! 🙂

    • henry angel scrive:

      Secondo la consolidata “drammaturgia” di genere, da ora e nonostante tutto Riccardo riguadagna in simpatia, essendo andato in bianco.La diabolica Barbato troverà ora il modo di togliere di mezzo il buon Rusconi.Ipotesi accreditabili: A)scopre che gli piacciono di più i maschi;B) scopre di avere una leucemia fulminante; c)scopre di avere un contratto per aprire i concerti degli U2, ma in Australia…Scherzi a partetrovo accettabile ,una volta impostata la storia nelle sue linee guida, concedersi di queste disgressioni comunicative, rallentare il ritmo e soffermarsi sul particolare momento. Piacerebbe capire da coloro che se ne lamentano come fanno su altri media a seguire fluviali racconti seriali, infiniti dialoghi e situazioni reiterate allo sfinimento.Ep. con disegni da “Famiglia Cristiana”? E una curiosità: la madre di M. sembra più vecchia del marito:fatto voluto o difficoltà nel rendere corpi femminili non più giovanissimi?

  16. denis scrive:

    lapeppa…….da gustare con calma, pian piano…complimentissimi Alessandro…!!!!

  17. AlmaCattleya scrive:

    Beh, che dire? Aspetto il seguito. Sono curiosa di vedere come si svilupperà.
    Comunque preferisco mille volte Rosco a Riccardo.

  18. jackilpinguino scrive:

    e se martina e rosco fossero fratelli separati alla nascita?!?
    😀

  19. marina brunetti scrive:

    CHE ME-RA-VI-GLI-A!!!! 😀 da brava romantica molto in fondo questa puntata (nonchè quella precedente) mi è stra-piaciuta!!!! brava paola, bravo mister poli e complimenti a chi ha pensato e piazzato i colori ( il\la signor\ra ferraris) perchè A ME questo stile sfumato,pastellato e sognante PIACE!! :-**************

  20. Fra_l3pr3 scrive:

    Che spettacolooooo *-* !!!
    E’ incredibile come senza dialoghi e solo attraverso le immagini si riescano a trasmettere così tante emozioni …
    Non credo sia difficile che almeno uno di noi non si sia rispecchiato in questi gesti così semplici, che dicono tutto … un sorriso, un abbraccio, un bacio.

  21. jose cossu scrive:

    la piu` vera delle puntate di Davvero…le parole del cuore su quelle scritte… sublime sceneggiatura, tratti/ritratti poetici che trasmettono la giusta empatia al lettore 🙂

  22. bobdeer scrive:

    Volevo ringraziare Paola Barbato e tutti i disegnatori per la splendida storia realizzata e spero che un giorno verrà pubblicata in formato cartaceo perchè lo merita.
    Grazie ancora e buon lavoro

  23. KiKi Koy scrive:

    OMG ! *_* che carini!
    Bella questa “pausa” tradizionale 🙂

  24. Vele Ivy scrive:

    Mi fanno sorridere quelli che scrivono che si tratta di una puntata troppo sdolcinata… questo è uno shojo manga italiano, è ovvio che ci siano anche questo tipo di scene (io effettivamente la stavo aspettando con ansia, eheheh). Mi sembra che già una volta Paola abbia che che NON si tratta di un fumetto di denuncia, pur avendo dei tratti realistici.
    Detto ciò, la puntata è molto romantica e i disegni bellissimi, davvero complimenti a tutta la squadra di Davvero!!

  25. mo1503 scrive:

    Romantico al punto giusto,che non guasta mai e che disegni.

  26. Sarah scrive:

    I colori così pastellati non sono nelle mie corde e i disegni non mi fanno impazzire. Però l’idea di una puntata muta, dove a parlare è il cuore, è davvero carina. Trovo solo un po’ improvviso lo sbocciare di questo amore, dato che fino ad ora Martina era interessata/innamorata di un altro.

Lascia un commento