Davvero – Puntata 58

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

19 Commento a Davvero – Puntata 58

  1. L4GANN scrive:

    Svolta interessante.. peccato solo per la cronica brevità degli episodi.
    Bellini anche i disegni e colori.

  2. MariP scrive:

    questo è una bomba! comincia a farmi seriamente paura…
    era da tanto che speravo di rivedere delle tavole di Emilio, e l’attesa è stata ampiamente ripagata 🙂

  3. AlmaCattleya scrive:

    Comportarci normalmente… Già come se fosse la miglior cosa. Comportarsi come se niente fosse successo, come se quei lividi, quei graffi non avessero importanza, come se niente non facesse male.
    Quanto può urlare l’anima prima che venga ascoltata?
    Comunque se mi permettete Selena mi dà una profonda tristezza. Forse questo fatto può dare una nuova luce a tutto quello che è successo finora nel bene e nel male, al suo rapporto con Martina. Cerca di fare la forte, ma anche lei mi sembra sperduta e non credo che lo voglia ammettere forse neanche a se stessa.

    • MariP scrive:

      spero solo che Marica la faccia ragionare…

      • AlmaCattleya scrive:

        Credo che sarà un po’ difficile. Mi sembra che Selena sia davvero testarda e che non permette le intromissioni di nessuno.
        Non vedo l’ora di vedere come la storia si evolve.

        P.S.: Paola so perfettamente che questa è una fiction, ma diciamo che sono un po’ in pensiero. Queste cose succedono tutti i giorni anche in famiglie che sembrano insospettabili.

        • Paola Barbato scrive:

          Questa è fiction, e chi dice che assomiglia a “Un posto al sole” non mi insulta affatto. Invece di eventi grandiosi, sparatorie ed esplosioni nucleari, strafighe di successo ed eventi paranormali io ho scelto di raccontare la quotidianità. E nella quotidianità-fiction ci sono anche queste cose, che spesso in effetti degenerano e finiscono male. Ma nella realtà. Lo considererei sciacallaggio però, in questo contesto, quindi (grazie al fatto che è fiction) la soluzione arriverà per altre vie.
          Stai tranquilla, nonostante il parere degli scettici io amo questa storia e sono affezionata a tutti i personaggi.

  4. AnnaEffe scrive:

    Scappare, ma per quanto ancora sarà possibile scappare? Un anno, cinque anni, dieci?
    Quanto tempo passerà prima che la ritrovi di nuovo?
    La storia sta diventando sempre più interessante e coinvolgente, finalmente siamo arrivati ad un punto cruciale e Martina… beh vedere la ragazza indolente delle prime tavole farsi così “viva” e coraggiosa non ha prezzo.

  5. Stella scrive:

    E lo stile manga, come sempre, rovina tutto. Il padre di Selena si è trasformato da E.A. Poe in Marrabbio!

  6. MariP scrive:

    quel “se non mi vuoi sulla coscienza mi devi lasciare libera” da parte di Selena è abbastanza ingrato, anche se è comprensibile che non sia all’apice della lucidità dopo quello che le è appena successo… spero solo che poi riesca a ragionare meglio

    • Paola Barbato scrive:

      Rispondo come se fossi solo una lettrice: magari Selena non era davvero contenta di portarsi Martina a Bologna. Martina probabilmente l’ha costretta a mantenere un maggiore atteggiamento di facciata (visto che Marica la conosce da anni ed evidentemente sapeva anche del padre), l’ha suo malgrado vincolata. Quindi il fatto che Selena le dica che QUESTA VOLTA (sottolineando i precedenti) la deve lasciare LIBERA è un indice non di ingratitudine ma di -diciamo- minor disponibilità a sacrificarsi per lei.

      • MariP scrive:

        certo, ho capito…si era visto che non era contenta, ma qui Martina sta solo cercando, per una volta, di aiutarla, e mi sembra esagerato, tutto qui. Poi ovviamente sto a vedere cosa succede, non si può certo pretendere che i personaggi ragionino come i lettori, ci mancherebbe altro

  7. scar89 scrive:

    ma che scappare da denunciare subito !!!!!

  8. AlmaCattleya scrive:

    Questo stile non lo trovo adatto per la storia raccontata e anche la colorazione

  9. Daniela Mela scrive:

    Bravi! Colori e disegni perfetti! Perchè ricordiamoci che questo non è un classico fumetto italiano ma uno “shojo-manga italiano”.. V.V ..La sceneggiatura si fa sempre più interessante! Curiosa del seguito! 😉

  10. KiKi Koy scrive:

    T____T nuuuuu….bastardo ! T____T Lo deve denunciare! Cavolo!

  11. KiKi Koy scrive:

    A proposito…disegni FAVOLOSI!

  12. kymyit scrive:

    Bellissimo *^*
    Tanto per cominciare la colorazione, è molto molto bella. probabilmente fuggire non è la soluzione, ma se ci va di mezzo anche la madre, non c’è molto da fare.
    Forse l’omicidio, ma questo è per essere drastici.
    Ora sto sulle spine Q^Q

Lascia un commento