Davvero – il webfumetto di Paola Barbato – Puntata 10

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

38 Commento a Davvero – il webfumetto di Paola Barbato – Puntata 10

  1. KiKi Koy scrive:

    ma che gente ha incontrato O_O cielo…dai Martina fatti forza! Poteva andarti peggio! °A°

  2. niki scrive:

    molto belli i disegni, molto belle le tavole.. complimenti

  3. francesco scrive:

    Devo dire che arrivati alla decima puntata è doveroso da parte mia complimentarmi con colei che ha scritto davvero, un complimento particolare va fatto anche a riccardo nunziati ed a tutti coloro che hanno creato e disegnato un fumetto che secondo il mio punto di vista nel giro di poco tempo avrà un successo strepitoso, grazie alle capacità ed alle tematiche odierne affrontate molto vicine alla realtà di oggi.

  4. Daniela Mela scrive:

    Grande sceneggiatura!! Veramente realistica 🙂 una bella schiaffeggiata dai problemi della vita vera! Le tavole mi sono piaciute moltissimo: prospettiva, tratto, colore, veramente belle!! Grandi! Bellissimo progetto, attendo la 11 😉

  5. L4GANN scrive:

    Fantastica come sempre.

  6. L4GANN scrive:

    Non ho capito il ragionamento delle trenta euro… L’affitto partiva con effetto retroattivo?O.O

  7. Obi-Fran Kenobi scrive:

    Boh. Continua a ricevere aiuti da tutti, senza chiedere mai nulla. Evidentemente viviamo in mondi diversi.

  8. pietroizzo scrive:

    Diventa sempre più interessante, e comunque riesci ad agganciare il lettore con poche tavole, ad incuriosirlo riguardo cosa succederà la prossima volta… Queste tavole le ho veramente apprezzate, specie l’ultima, con quei tagli particolari… C’è una cosa che mi inquieta sempre, però, ogni volta che vengo a leggere una puntata: perché c’è il muso di un maiale in testata sulla sinistra? Mi fa impazzire, ormai sono convinto che prima o poi uscirà fuori un inquietantissimo maiale che parla con Martina, stile coniglio mannaro di Donnie Darko… 🙂

    • Paola Barbato scrive:

      L’header nasce da una foto del mio frogo. E la cartolina col maiale è un omaggio a una persona che ha creduto molto nel progetto. 🙂

    • francesco scrive:

      mi interessa molto il tuo commento che cosa intendi per tagli particolari?

      • pietroizzo scrive:

        aah, un inside joke… peccato, speravo in una deviazione fantasy… scherzo! Francesco, l’ultima tavola rispetto al “montaggio” tradizionale delle vignette delle pagine precedenti presenta un distacco dalle convenzioni con i due box sovrapposti a fondo pagina e soprattutto ha delle “inquadrature” (anticipate dall’ultima vignetta della tavola precedente) con angolazioni inedite, sempre più dall’alto, sempre più angolari, in una parola sempre più espressive dello stato d’animo di Martina che immagino si senta chiusa in gabbia anche nella sua nuova libertà…

  9. massimo scrive:

    KABOOOMM!! Suono prodotto dallo scontro con la realtà… dialoghi realistici, bel disegno espressivo… i like it. Bravi.

  10. francesco scrive:

    la terza tavola mi piace particolarmente, il primo piano di martina è ottimo bravo!!!!!!!!!

  11. Flavio scrive:

    …..Martina con trolley al seguito e “rimbalzata” di continuo……testi veramente molto belli e credibili….sui disegni….bè…..siete uno meglio dell’altro……attendo con ansia la n°11 (chissà perchè……..)

  12. denis scrive:

    Rinnovo ogni volta i miei complimenti e lo faccio ancora…Nunziati, sei Super !!!!

  13. Tony scrive:

    Un piede nella realta’ Martina
    Be non sai cosa fare e non sai come farlo…….mi sa che finira nei casini molto presto.
    Dalle stelle alle stalle, vediamo se riesce a reagire o scappa da mamma e papà

  14. granditexa scrive:

    Paola sei bravissima… agganci anche un appassionato di Tex 🙂

  15. mimoperparlare scrive:

    Comunque è una rinco…voglio dire, ok hai tanti soldi ma vattene in una città universitaria come teramo, gli affitti li paghi 250 euro al mese per una singola, il costo della vita è basso, la gente meno fredda!

  16. jackilpinguino scrive:

    70 euro a settimana = 280 euro al mese. per una singola, per quanto piccola… senza cauzione, senza anticipo… davvero? ma di quale milano stiamo parlando? 😀 e martina si indispettisce per i 30 euro di metà settimana? io voglio il numero di telefono dell’affittuaria!

    • Paola Barbato scrive:

      E’ uno sgabuzzino, Jack, ricavato da una lavanderia con le piastrelle da bagno. Largo nemmeno 2m senza finestra. Io direi che 70 euro sono un prezzo 2onesto”, visto che con 90 euro vai in un albergo a 2 stelle…

  17. silla scrive:

    Belli i disegni, ho solo una piccola critica da fare; a mio parere nella prima vignetta Martina sembra troppo vecchia anche se poi per il resto delle tavole riacquista la sua “giovinezza”. Mi chiedo se questo effetto sia stato fatto apposta per darle un’aria “sciupata” dato che cmq è un periodo stressante per lei…;)

  18. fiocotram scrive:

    Ok, è evidente che con questo episodio inizia una nuova fase. Finalmente vengono aggiunti i primi elementi di conflittualità tra Martina e il mondo (perché le precedenti interazioni mi disturbavano, voglio precisarlo, più per la ripetitività che per il fatto che fossero più o meno realistiche).

  19. Sarah scrive:

    Grande grandissima attesa per la puntata undici!!!!!!!!!

  20. vania scrive:

    Povera Martina, alla fine di una giornata cosi giustamente è crollata e si è resa conto che la vita nel mondo vero senza mamma e papà nn è poi cosi facile.
    sulle ‘buone’ persone che ha incontrato insomma, a me pare siano normali dato che nessuno ha fatto nulla per nulla. Il ragazzo ci provava un pochino e Alessia non è proprio disinteressata. Aiuti nella norma insomma.
    Disegni bellissimi. Bravi.
    Aspetto con ansia la prossima puntata.
    Son curiosa. 😛

  21. AlmaCattleya scrive:

    Non so perché ma l’ultima tavola mi è familiare 🙂
    Mi sembra che Martina stia davvero cambiando. Lo dico perché ha ascoltato pazientemente il ragazzo e l’ha anche ringraziato.
    Mi piace come procedono le cose. Saranno un po’ a rilento, ma così sembra più reale.

  22. franfross scrive:

    Vi ho scoperti da poco ma il fumetto mi piace per adesso.
    Belli i disegni. Complimenti.

  23. Mannes Chiarini scrive:

    Insomma questa Martina ha più c… Fortuna che anima. Non solo trova un ragazzo non troppo affascinante dispostissimo ad aiutarla, ma riesce anche a trovare casa in affitto a 280 euro al mese a Milano! A Milano! Ciò aggiunto ai 20.000 euro persi e poi subito restituiti in stazione a Brescia e abbiamo praticamente Gastone il cugino di Paperino… Forse scopriremo che dispone di qualche super-potere, come muovere gli arabeschi del destino a suo favore.

Lascia un commento