Davvero – puntata 45

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

24 Commento a Davvero – puntata 45

  1. bakakura scrive:

    Puntata un po’ melodrammatica, devo dire. Il discorso di Riccardo è bello, ma le ultime battute no, sanno di artefatto (“Tu sei la mia galatina, Martina Ferrari…” non mi convince proprio). L’entrata in scena di Selena ha una grossa scritta invisibile sovrapposta: “E mò so c***i!” XD

  2. Emilio Pilliu scrive:

    E sbaraboom!! Il casino è partito e ciao.
    Disegni fighissimi 😉

  3. KiKi Koy scrive:

    OMG! O_O Ora si che sono cavoli amari! .. Le tavole non mi convincono, ma sono molto belle ! Uno stile strano, ma intrigante. Lol nel secondo riquadro Riccardo sembra un elfo, e poi è un effemminato, intendo il disegno (Parlo io che non riesco a disegnare gli uomini XD).

  4. AlmaCattleya scrive:

    Perché ho l’impressione che Riccardo all’inizio assomigli d’aspetto a un certo vampiro twilightiano?
    Comunque la puntata mi piace e mi sembra in linea con ciò che era successo prima. Dopotutto quando Martina se n’è andata, Riccardo se ne stava seduto in poltrona e s’era rannuvolato in viso.
    Mi piace anche la storia delle galatine.
    Ora però sono curiosa della reazione di Selena.

  5. mcbertan scrive:

    Una puntata un po misera di contenuti

    • Sarah scrive:

      Mah, secondo me no. Si scopre che Riccardo è intrigato da Martina, sembra che lei in realtà non se lo sia poi così dimenticato..e in più arriva Selena che scopre tutto. Mi sembra che carne al fuoco ce ne sia 🙂

  6. Pique Dame scrive:

    xD e ora sono guai con Selena ma spero che Martina si arrabbi con lei, sinceramente, non può fare la chioccia in questo modo, e basta!
    i disegni sono strani, non in senso negativo, però devo ancora capire se mi piacciono, all’inizio Riccardo sembra Edward Cullen XDDD
    è carinissima la prima vignetta e tutto il discorso di Riccardo è convincente, o almeno sensato (più sensato di quello di Rosco UU”) le Galatine non saranno più le stesse però non vorrei dire, ma cavolo, Martina un’ora prima si strugge per Marcello e in 5 minuti Riccardo la fa capitolare? xD che costanza!

    • Paola Barbato scrive:

      Beh, dai, non è che capitola, è che si fa un po’ prendere. In fondo Riccardo le piaceva parecchio… E poi fa tutto lui (certo, lei lascia fare…).

      • Pique Dame scrive:

        sì hai ragione, dai, non avevo contato il fattore ‘prima cotta’ xD forse ci penserà dopo che ha lasciato fare un po’ troppo
        però davvero sono contenta che ci sia Riccardo e non Marcello lì :DDD e sopratutto mi è piaciuto tutto il discorso di lui (galatine a parte, nel senso che lì si va nel romanticismo e si più dire di tutto uhauhauha ma è stata carina la spiegazione) era molto realistico non vedo l’ora che sia giovedì

  7. Daniela Mela scrive:

    Chaos.. chaos puro!! I like it! 🙂 Curiosa degli sviluppi! Belle tavole, complimenti a tutti! 😉

  8. dada scrive:

    Mi spiace dirlo perché vedo che c’è talento e tanta buona volontà, ma dopo 45 puntate è diventato chiaro che questa storia è solo una “telenovela”.

    • Sarah scrive:

      Esatto. E’ proprio il genere di fumetto che è così. Può piacere o non piacere (a me personalmente piace) però DAVVERO essendo il tipo di fumetto che è ha contenuti perfettamente in linea con ciò che deve essere.

  9. kymyit scrive:

    Melodrammatico il ragazzo, adoro il suo discorso, ma adesso c’è la resa dei conti con mamma chioccia e… ma lui sarà sincero? Non sarà stronzo come al solito? Ha anche ammesso di usare la gente, mah… misteri…

  10. AlmaCattleya scrive:

    Aggiungo un’altra cosa: il dialogo iniziale mi ha fatto morire dal ridere soprattutto quel “O madonna, Martina.”

  11. Valentina scrive:

    Concordo con Alma, il dialogo iniziale mi è piaciuto moltissimo, molto incalzante e realistico!
    Però c’è una cosa che non mi ha convinta: tutto il discorso intorno alle galatine che secondo me stona con la credibilità che la storia ha mantenuto sin qui. I nomignoli, soprannomi o come dir si voglia non si nascondono dietro a storie così elaborate.. Tanto che a Riccardo interessava Martina l’avevamo capito tutti, non c’era bisogno di questa parentesi da tre metri sopra al cielo..
    E poi Selena perde punti: ma è possibile che debba comportarsi così? C’è qualcosa dietro.. Che anche a lei interessi Martina? 😉

  12. L4GANN scrive:

    Il discorso che Riccardo fa a Martina è uno dei più ridicoli che abbia mai sentito o letto 😛

    Mi sorprende che lei non si sia messa a ridere alla frase”Sei la mia galatina”.

    Cmq noto che alla fine è arrivata la cavalleria XD

  13. AnnaEffe scrive:

    Niente da fare, il ragazzo continua a non piacermi proprio.
    Non da nessuna spiegazione sul cavolo di comportamento che ha, anzi direi che ne sembra parecchio compiaciuto dell’immagine che si è creato, e poi se ne esce con quella storia ad effetto sulle galatine (che non mi sembra spontanea per niente, come non mi sembra spontaneo lui, quindi ci sta).
    Per carità, anche a me fanno vomitare quelle caramelle, ma se qualcuno avesse cercato di dimostrarmi il suo affetto distorto con questo paragone non avrei esitato a mostrargli la porta.
    Ma io sono io, non sono Martina.
    E purtroppo lei continua a lasciarsi trascinare, in balia degli eventi e delle persone.
    Curiosissima di vedere cosa farà Selena, che continua ad essere per me il personaggio più complesso ed intrigante, e ancora non ci ha svelato niente del suo passato.

  14. Flavio scrive:

    Concordo sul fatto che è un pò melodrammatico e stucchevole…ma…mi piace!
    I disegni non mi piacciono molto ma è l’insieme che mi intriga….alchimia….:-)

  15. Sarah scrive:

    La puntata mi è piaciuta tantissimo, intesa come dialoghi (secondo me realistici, anche la parte sulle galatine), invece i disegni non li ho apprezzati particolarmente…Una delle cose che apprezzo di più di DAVVERO però è che, piacciano o non piacciano, i disegni sono sempre una sorpresa…E’ bello trovarsi ogni volta davanti a uno stile diverso!

    • Flavio scrive:

      Questo è vero! lo scoprire stili sempre diversi è il motivo principale per cui continuo a seguire il racconto…..

      • Sarah scrive:

        Fino a poco tempo fa anche io seguivo DAVVERO intendendolo semplicemente come un “laboratorio” del fumetto. Invece ora mi ritrovo ad aspettare con ansia la prossima puntata…è diventato sempre più appassionante!!

  16. lupoelegante scrive:

    “”Davvero” doveva essere una serie semi-realistica. Allora… il finale. Selena che spalanca la porta “e tu cosa ci fai qui” proprio sul momento del bacio. Banalissimo, proprio da copione, colpo di scena al momento giusto. Non è realistico. Cosa sarebbe successo se la situazione fosse stata più verosimile? Caso a) Selena arrivava mooolto prima che i due si avvicinassero tanto, più o meno quando la situazione era entro la tavola 3;
    b) Selena arrivava quando già i due si erano baciati, avevano “consumato” e lui si era già finito la sigaretta e rivestito;
    Nella realtà non sarebbe mai arrivata sul “dong” spaccando il secondo.

Lascia un commento