Davvero – Puntata 55

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

17 Commento a Davvero – Puntata 55

  1. L4GANN scrive:

    120 euro di ricarica telefonino?
    20 euro di Internet point… ma sono le spese avvenute nell’arco di un mese, giusto?

  2. Daniela Mela scrive:

    Lo sapevo! Sara non la raccontava giusta! V.V Complimenti per la sceneggiatura, great! 🙂 Ho apprezzato tantissimo le tavole: belle, espressive e grintose! Curiosa del seguito! 😉

  3. MariP scrive:

    innanzitutto complimenti per le tavole… ovviamente parlo per semplice gusto personale, dato che non sono un’esperta 🙂
    la trama sta diventando più fitta… o forse perché sono due mesi condensati in 6 tavole, però c’è un po’ di insofferenza generalizzata, fra poco scoppia qualcosa, me lo sento

  4. RedoX scrive:

    È impressionante rendersi conto di quanto il personaggio di Martina si sia evoluto, trasformato e arricchito nel corso di quasi sessanta puntate…rende bene l’idea delle esperienze di vita vera che ti forgiano e ti segnano e ti fanno diventare ‘grande’.

    • Sarah scrive:

      Mi trovo perfettamente d’accordo con te. Nelle prime puntate abbiamo conosciuto praticamente un altra Martina, che piano piano sta crescendo. È come veder crescere una cuginetta 🙂

  5. RedoX scrive:

    Ed è altrettanto interessante scoprire come Selena, che nelle prime puntate sembrava una roccia inarrestabile, sia in realtà un personaggio molto più fragile, ricco di sfaccettature, molto meno scOntato di quanto potesse sembrare all’inizio.

  6. KiKi Koy scrive:

    I disegni non mi piacciono, ma perchè vi ostinate a disegnare una Martina brutta?? O_o Bel colpo di scena!

    • Sarah scrive:

      Puntata stupenda come contenuti, in cui tutti i personaggi vengono approfonditi e visti da un’altra angolazione. Sara innamorata senza speranze di Riccardo, Selena che a volte non si sente a suo agio nei suoi panni, Rosco che forse sta iniziando a pensare a un futuro lungo più di 24 ore, e Riccardo che pensa ancora a Martina nonostante tutto. Ho trovato invece i disegni molto “rigidi” e legnosi, non so se è uno stile personale, ma personalmente preferisco disegni più dolci, con personaggi più” belli”. Aspetto con ansia giovedì:-)

      • MariP scrive:

        secondo me Rosco appena si sente dire “potremmo allungare i tempi” ha un pizzico di istinto di fuga, altro che pensare a un futuro insieme…. se la storia continua così si esaurirà presto ho idea

    • Stella scrive:

      Forse perché Martina è effettivamente bruttina. Ha il naso aquilino, le lentiggini e un taglio di capelli orrido.
      Anche se ultimamente sono più le tavole in cui la si vede nuda e abbiamo capito che ha un gran paio di tette.

  7. RedoX scrive:

    Martina non è brutta. È normale, quindi sa essere anche molto bella.

  8. Stella scrive:

    A parte fare sesso, i personaggi arriveranno a fare dell’altro?

    • Kikka84 scrive:

      Stella, perdonami, ma arrivata alla lettura del tuo terzo commento in cui per la terza volta, e consecutivamente, in riferimento all’economia del fumetto citi esclusivamente la parola “sesso” in un contesto di evidente disapprovazione mi sovviene spontanea una domanda: è il fumetto a non piacerti (e ti soffermi su “scuse” improntate su ciò che vuoi vedere escludendo a priori tutto il resto) o hai una visione evidentemente “demoniaca” del fenomeno sessuale in sè?
      O, molto più semplicemente, sei naturalmente portata ad avanzare pseudo-provocazioni?
      Penso si possa crescere e arrivare ad una più piena consapevolezza di sè anche attraverso un percorso sessuale… Assieme a tutti gli altri fenomeni che riguardano l’esistenza, beninteso. E lo pensa una che col sesso, purtroppo o per fortuna, c’ha poco a che fare, rispetto alla media.
      Crescere è crescere in tutti i sensi… E il sesso non è più superficiale in rapporto ad altri aspetti.

  9. MoMoRiddle scrive:

    Ma solo a me Martina e Rosco stanno pesantemente sulle scatole? o_O Lui è un egoista senza spina dorsale (vai a letto con una tipa quando ti pare e non hai nessun impegno, praticamente l’accordo perfetto per il maschio medio) e lei scema il doppio che ancora porta avanti la cosa. Boh, spero si evolvano ‘sti due 😛
    I disegni mi piacciono, però è vero, sono poco espressivi i personaggi. Ci si può ancora lavorare ^^

  10. chiara89 scrive:

    Ma sono l’unica curiosa marcia di conoscere il passato di Selena! uffi 🙁

  11. Albs79 scrive:

    Dannata Sara…e poveraccio il mio omonimo 🙂

Lascia un commento