Davvero – Puntata 39

 

 

 

 

 

 

 

 

Condividi:
  • Facebook
  • Google Bookmarks
  • MySpace
  • Yahoo! Bookmarks
  • Twitter

13 Commento a Davvero – Puntata 39

  1. L4GANN scrive:

    – Si chiama “vedo non vedo”

    – Ma si vede tutto mamma!!

  2. jose cossu scrive:

    Disegni molto espressivi, dal punto di vista empatico dei personaggi (in particolare, ma e` ovvio, tra Selena e Martina), si intuisce qualcosa nel caratterizzante passato dell’esuberante Selena. Verra` fuori pian piano, e saro` qui quando succedera` 😉

  3. Daniela Mela scrive:

    Complimenti! 🙂 La puntata più divertente, i nuovi personaggi sono favolosi! Ho apprezzato tantissimo anche le tavole per disegni e colori, molto espressivi e che favoriscono il movimento dell’azione! Attendiamo la prossima puntata 😉

  4. blackchip76 scrive:

    Bello questo episodio, complimenti 🙂
    Spiritoso, brillante, belli sceneggiatura, disegni e colori.

  5. jackilpinguino scrive:

    ahahah! 😀

  6. darka80 scrive:

    😉 bello…. e cmq Siniscalchi è un grande

  7. Rikimaru scrive:

    Bhè ci voleva dopo un po di lacrime qualche sana risata 😀
    Bello bello, mi sono divertito proprio tanto con questo nuovo numero.
    Complimenti 😉

  8. dimitrinight scrive:

    Dopo quasi 40 puntate credo di avere abbastanza elementi per esprimere un giudizio su questo progetto nel suo complesso. L’idea era ambiziosa e molto intrigante, e all’ inizio anche la storia sembrava esserci. Tuttavia con l’andare del tempo si sono evidenziati dei limiti imbarazzanti, considerando che parliamo di paola. Le relazioni tra la protagonista e gli altri personaggi sono a malapena accennate, se escludiamo selena. La stessa storia con rosco e la reazione di martina all’ abbandono appaiono grottesche se si pensa che i due in 40 puntate si saranno scambiati si e no quattro o cinque battute. Inoltre martina e’ DAVVERO poco interessante. All’ inizio era viziata e scemetta, dopo quaranta puntate e’ viziata, scemetta e piagnona. Ha quasi 20 anni e ragiona come una 12enne (il fatto dei soldi rubati lo dimostra), ma al di la’ di questo martina e’ un personaggio vuoto. Il suo nichilismo, la totale mancanza di interesse verso qualunque cosa che non sia IO, non la rendono solo particolatmente antipatica, ma tolgono qualunque interesse nei suoi confronti. Cosa dobbiamo scoprire della personalita’ di martina? Probabilmente niente. Tant’e’ vero che l’attenzione si sposta quasi naturalmente su selena, personaggio molto complesso e interessante. Mettendo tutto insieme il giudizio al momento e’ negativo, ma sono pronto a ricredermi continuando a seguire questa storia, se non altro per la stima che ho per paola. A sproposito, ho scoperto DAVVERO per caso, cercando sul web informazioni sull’ uscita del prossimo romanzo. Non e’ che tu Paola potresti dirmi (dirci) qualcosa?

  9. il barga scrive:

    Bella puntata. I disegni sono tra quelli che più mi sono piaciuti in assoluto. Anche perchè sono un grande ammiratore dell’arte di Ferdinando Tacconi, e mi sbaglierò, ma nelle tavole di Siniscalchi ritrovo una piacevole influenza di questo grande del fumetto, fatta propria con grande personalità! Complimenti

  10. Albs79 scrive:

    Beh ma c’è un Siniscalchi alle matite…prestigio. Da questa puntata traspare tutta l’emilianità di Bologna rispetto alla milanesità di Milano, so che come affermazione sembra banale, ma è bello che vengano resi molto bene questi due universi completamente differenti!

Lascia un commento